Hai conosciuto una persona e ora state incominciando a sentirvi un pochino. Magari vi siete incontrati ad una cena tramite amici in comune, vi siete scambiati i numeri e avete incominciato a mandarvi qualche messaggio.

Tu ricordi il suo sorriso, i suoi modi, ti senti felice al pensiero di uscire insieme. Sei di una spensierata allegria, ma c’è un dubbio che rischia di rovinarti lo stato d’animo: “Le/gli piacerò anche io?“.

Un classico!

Ci siamo passati tutti, cercando di decrittare i possibili segnali di interesse dell’altra persona per capire se il nostro infatuamento è ricambiato.

Se stai vivendo proprio ora una situazione del genere, ecco 7 segnali per capire se le/gli piaci anche tu.
Uomo o donna non ha importanza: queste sette cose sono un segno indelebile del fatto che il nostro interesse è ricambiato.

ragazzo-chatta-con-ragazza-Claudia-Perla

1. Ti cerca quando non lo fai tu

Se per ora hai sempre preso tu l’iniziativa, ora fermati un momento. Lascia che sia l’altra persona a cercarti con una chiamata o un messaggio: se lo fa, è perché ha davvero piacere di sentirti.

Spesso ci comportiamo come se rispondere ai messaggi fosse semplice questione di cortesia, non di voglia.

Per questo è lecito chiedersi se una persona ci stia rispondendo solamente per educazione. Per scoprirlo, basta lasciare a lei l’iniziativa!

Lo stesso vale anche per quando organizzate di uscire insieme. Se sei sempre tu a proporlo, magari l’altra persona lo accetta solo per mancanza di cose più interessanti da fare.

Se è lei a proportelo, invece, non ci sono dubbi: ha proprio voglia di uscire con te.

ragazzi-parlano-insieme-all-aperto-Claudia-Perla

2. Parla di cose che vorrebbe fare o provare

Quando una persona ti parla di esperienze che vorrebbe fare, di solito lo fa per coinvolgerti nella speranza che tu dica “Bello, facciamolo insieme!“.

Un nuovo film al cinema? Una nuova mostra in città? Paracadutismo estremo? Non conta molto l’espediente.

Sono tutti ami che vengono gettati nella speranza che qualcuno li raccolga.

Lo fanno specialmente le persone un po’più timide. Piuttosto che chiedere ad una persona di uscire, cosa che non è nella loro indole, preferiscono creare le condizioni per farselo chiedere.

Dovresti captare questi spunti che una persona ti menziona nelle conversazioni. Se ne noti uno, prendi la palla al balzo e trasforma lo spunto in un appuntamento.

Un consiglio: evita di accettare inviti per posti o esperienze di cui non ti importa. L’altra persona se ne accorgerà quando sarete lì, e probabilmente ci rimarrà male.

ragazzo-ride-mente-digita-Claudia-Perla

3. Ti rende una priorità

Se c’è una frase che viene sempre pronunciata a sproposito è “Non ho tempo“.

Certo, qualcuno lavora 16 ore al giorno, poi esce e va a trovare i genitori anziani. Qualcuno, sì, ma davvero poche persone.

Per tutti gli altri, cosa fare o non-fare è una semplice questione di priorità.

Quando una persona dice di non avere tempo per uscire con te, sta semplicemente dando la priorità a qualcos’altro. Magari una partita, oppure una cena con le amiche.

Pensa a quello che stai facendo tu nei confronti dell’altra persona.

Stai trovando il tempo di scriverle? Ti stai organizzando la serata libera per uscire insieme? Hai già chiesto al vicino di tenerti il cane nel caso in cui dovessi fare un weekend a sorpresa con la persona che ti piace?

Ecco, se stai leggendo questa pagina è perché molto probabilmente tu fai tutte queste cose.

Se l’altra persona non le fa, quasi sicuramente non ci tiene abbastanza.

coppia-felice-passeggia-Claudia-Perla

4. Nota il tuo aspetto

Piacersi significa anche piacersi fisicamente, questo è chiaro.

I segnali di interesse fisico sono quelli che ci aiutano più di tutti a capire se l’altra persona sia interessata ad essere soltanto una nostra amica oppure qualcosa di più.

Non c’è bisogno che ti rivolga dei commenti sul tuo corpo, che spesso e volentieri risultano banalotti e volgari.

Anche un complimento sul tuo profumo, sui tuoi capelli, sul tuo sorriso, è un complimento che va preso come un segnale di interesse.

Certo, qualcuno ha l’abitudine di farli anche a persone per le quali non prova interesse. Usa il tuo istinto per capire se quei complimenti siano speciali oppure una prassi del carattere della persona che frequenti.

ragazzi-ridono-insieme-Claudia-Perla

5. Ride tanto

Su questo non ci sono dubbi: le persone che ci fanno stare bene sono quelle con cui ridiamo di più.

Quando abbiamo a che fare con una persona che ci piace, immediatamente i pensieri negativi si fanno più lontani. Vediamo il lato positivo della vita e ci sentiamo pieni di energia.

Quella sensazione di leggerezza sprigiona in noi ci rende molto più inclini alle risate, e le risate sono un grande collante per due persone che si conoscono da poco.

Se quando parlate e quando siete insieme l’altra persona ride tanto, questo è sempre positivo.

Leggi anche il nostro articolo “Scherzare o meno con una persona appena conosciuta?“.

coppia-si-confronta-Claudia-Perla

6. Si interessa a ciò che fai

Talvolta si incontrano persone che vogliono monopolizzare le conversazioni. Parlano di se stesse, dei loro impegni, delle loro giornate, dei loro pensieri, di tutto purché sia legato a loro stesse.

Con ottime probabilità, se una persona si comporta in questo modo è perché non ha intenzione di costruire con te una relazione.

Forse sta solo cercando una persona con cui sfogarsi, oppure è una delle tante che sono semplicemente troppo innamorate di se stesse per prendersi di qualcun altro.

La comunicazione è importante in una coppia, su questo non ci sono dubbi, e la comunicazione migliore è sempre quella reciproca.
Facci caso la prossima volta che vi sentirete!

uomo-usa-smartphone-Claudia-Perla

7. Ti condivide

Okay, questo punto è un pochino controverso. E dipende anche dalle “abitudini digitali” della persona che hai a fianco.

Però ehy, non possiamo farci niente, siamo nell’era dei social. Oggi come oggi mettiamo una gran parte della nostra vita online (non tutti, ma in tanti). Perché non dovremmo metterci niente sulla persona che ci piace?

Se una persona ti tagga sotto una foto che le ha fatto pensare a te, ad esempio, significa che ti stava pensando mentre non eravate insieme.

Molto positivo!

Se invece limita le interazioni alla vostra chat privata, ma poi fotografa tutto il resto della sua vita per metterlo sui social, non è un buon segno.

Attenzione, però, perché i social possono essere tanto rivelatori quanto ingannevoli!

Usa questo segnale di interesse solo come elemento in più, cercando di non fare una malattia -come spesso purtroppo accade- del comportamento dell’altra persona sui social.

Potresti trovare interessanti anche questi due articoli per capire cosa piace alle donne e cosa piace agli uomini.

TROVA L’ANIMA GEMELLA ORA!