Quando ci troviamo di fronte ad una persona nuova, che potenzialmente potrebbe diventare il nostro nuovo partner, la curiosità è grande in tutti gli aspetti. In particolare, è normale che ci venga voglia di parlare di sesso per scoprire i trascorsi -nonché le abitudini e magari i gusti- della persona che abbiamo di fronte. Malgrado questa curiosità sia del tutto naturale, parlare di sesso ad uno dei primi appuntamenti può potenzialmente portare a situazioni di grande imbarazzo; insomma, è necessario calibrare le nostre azioni in modo da mettere a suo agio chi abbiamo di fronte, ma senza rinunciare alla nostra curiosità.

In questo appuntamento del nostro blog vogliamo fare chiarezza proprio su questo tema, che molto spesso viene considerato un tabù. Ovviamente vogliamo farlo senza consigliare una prudenza eccessiva, perché sappiamo quanto possa essere frustrante avere dei dubbi sulla vita sessuale presente e passata di un potenziale partner. Ecco alcuni spunti che puoi usare quando incontri qualcuno, magari proprio grazie al servizio che la nostra agenzia ti mette a disposizione.

/coppia-parla-al-ristorante | Claudiaperla

Perché parlare di sesso è importante

Prima di tutto dobbiamo sottolineare che, indipendentemente dal momento in cui deciderai di farlo, parlare di sesso con il potenziale partner è importante. Le motivazioni sono valide e fondamentali, in quanto sfociano addirittura in una questione di salute fisica:

  • Una persona, specialmente passati i trent’anni, ha molto probabilmente avuto rapporti sessuali con più di una persona. Per ogni persona che c’è stata in passato, c’è un rischio che non si può trascurare e che riguarda potenziali malattie sessualmente trasmissibili. Ovviamente si tratta di casi abbastanza rari ed è impossibile pensare di parlare di salute sessuale ed infezioni ad un primo appuntamento, ma prima o poi bisogna farlo.
  • Se la persona che abbiamo di fronte ha un punto di vista completamente diverso dal nostro sulla sessualità, potrebbero sorgere gravi problemi di coppia con il passare del tempo. Il numero di rapporti desiderati, piuttosto che le aspettative nei confronti del partner, sono due dei principali fattori che portano a problemi nella vita sessuale delle relazioni.
  • La fantasia è sempre (o quasi) decisamente più grande della realtà. Per questo è frequente temere che, nel passato dell’altra persona, ci siano state persone con grandi doti fisiche o dalle prestazioni sessuali fuori dal normale. Si tratta di una preoccupazione comune che può far mancare la serenità quando si pensa ai rapporti con l’altra persona, per cui prima o poi è meglio chiarire questi aspetti.

Quando farlo

Le dinamiche di coppia che avvicinano l’argomento più intimo di tutti sono molto personali. Per questo motivo è difficile pensare di trovare una risposta che vada bene per tutti. Prima di tutto bisogna costruire una certa confidenza con l’altra persona, una cosa che può mediamente richiedere da 2 a 6 mesi. Se sei molto spavaldo ed è nel tuo stile uscire con dei discorsi “piccanti”, magari perché riesci a cadere in argomento senza sembrare fuori luogo, potresti anche arrivare a parlare di sesso al quarto o quinto appuntamento (leggi anche l’articolo “Frasi da dire al primo appuntamento“).

Nella maggior parte dei casi, prima di parlare apertamente di sesso lo si è già fatto. Anzi, se tra te e l’altra persona fosse nata già una certa complicità sotto le lenzuola, sicuramente potresti riuscire a tirar fuori questo argomento con maggiore disinvoltura. Sta anche a te fare delle valutazioni su quanto il tuo partner sia effettivamente disponibile a parlare di certe cose; in molti casi le donne sono meno disinvolte, ma tendono ad essere molto più serie mentre si affronta l’argomento. Per contro, gli uomini sono di solito più disinvolti ma danno meno peso al racconto delle loro esperienze passate.

Insomma, complessivamente ti sconsigliamo di parlare apertamente di sessualità durante il primo incontro con una persona. Vale anche per le persone suggerite dall’agenzia matrimoniale, dal momento in cui normalmente il loro interesse principale è quello di scoprire e vivere una persona nel corso del tempo, non quello di avere una storia di una notte.

 

I consigli per parlare di sesso ad un appuntamento

Ci sono delle piccole cose a cui prestare attenzione per fare in modo che il discorso possa essere affrontato in modo disinvolto e sereno, ma comunque con serietà. Anche in questo caso bisogna ammettere che da persona a persona ci sono delle sfumature che cambiano, ma nel complesso questi consigli potranno sempre esserti utili.

Couple dating in restaurant

1. Livello di serietà

Quando si parla di sesso, creare un clima pesante può far prendere alla discussione una piega poco piacevole. Malgrado ciò, è evidente che vada dato a questo argomento il suo spazio e che vada trattato con serietà. Il consiglio è quello di mantenersi nel mezzo, cercando di non calcare la mano ed allo stesso tempo di non lasciare nemmeno che l’argomento venga trattato con sufficienza. Se il tuo partner dovesse comportarsi con eccessiva leggerezza, chiarisci le motivazioni per le quali hai deciso di parlarne e fai in modo che si percepisca la rilevanza che quella conversazione ha per te; fallo senza esagerare e senza far sentire l’altra persona in colpa per il modo con cui ti ha risposto.

Couple having fun and laughing at home while eating ice cream

2. Occasione

Un buon momento per parlare dei rapporti avuti in passato è in privata sede, lontano da luoghi affollati come un ristorante ed un bar. Meglio essere a casa da soli, magari dopo una cena o in un altro momento disteso e tranquillo. Meglio non incominciare la conversazione toccando subito questo argomento. Se ti riesce, cerca di cadere naturalmente sull’ambito dopo aver parlato di altre cose, magari legate in modo più generico ad esperienze fatte in passato sotto altri punti di vista. Questo aiuterà a creare da subito il clima giusto.

Couple taking selfies and smiling at hime

3. Gradualità

Non potrai mai scoprire tutta la vita sessuale in una sola conversazione, altrimenti diventerebbe un interrogatorio. A questo argomento ci si avvicina pian piano, scoprendosi l’un l’altro con il passare del tempo e l’aumentare della complicità. Comincia da cose più superficiali, via via verso quelle più intime. Nel corso del tempo è bello continuare a scoprire cose dell’altra persona, ed è una parte integrante della vita di coppia.

Speriamo di averti dato una mano a decidere come affrontare l’argomento del sesso all’interno della tua nascente vita di coppia. Oltre ad augurarti il meglio per i prossimi appuntamenti con la tua partner, ti invitiamo ad utilizzare la sezione dei commenti per dirci le tue opinioni: siamo curiosi di sapere cosa pensi del dialogo sulla sessualità nelle fasi iniziali di un rapporto.

Potrebbe interessarti anche l’articolo “L’importanza dello sguardo al primo appuntamento“.

TROVA L’ANIMA GEMELLA ORA!