l primo appuntamento è un momento sempre ricco di magia, di trasporto e di forti emozioni. Affinché tutto fili liscio come l’olio, è opportuno che ti presenti all’incontro con delle idee originali, che metteranno in risalto il tuo desiderio di stupirla. Molte donne infatti, iniziano a fare le prime considerazioni proprio al primo appuntamento. Per non farti trovare impreparato, abbiamo pensato di aiutarti, dandoti qualche valido consiglio per colpire nel segno.

 

Dove portarla al primo appuntamento

La scelta della location è sicuramente uno dei primi fattori che influenzerà di più le sue valutazioni sul tuo conto. Sembra banale, ma ciò che pensa una donna quando arriva in un bel posto, prenotato da te, ciò che pensa è wow, che carino che è stato. Ecco, ciò che cercare di fare è proprio stupirla, scegliendo un posto molto romantico e suggestivo, il che non significa necessariamente molto costoso. La bellezza di un ristorante, di una terrazza, piuttosto che di un locale, non si misura in quanto ti costerà la cena, che gentilmente le offrirai tu. Una donna dà importanza ai particolari, all’arredamento, al menu, alla gentilezza dello staff. Innanzitutto, la prima cosa che è importante tenere in considerazione è sicuramente la stagione durante la quale avrai il tuo appuntamento.
In primavera e in estate infatti, le opportunità di portarla in un luogo suggestivo si moltiplicano. Questo perché molti ristoranti adibiscono la parte esterna, così come i locali. Per quanto riguarda le terrazze, è sicuramente più piacevole prendere un po’ d’aria e godersi il panorama, piuttosto che dover stare al chiuso. In questo senso, potresti ritenerti fortunato, dato che la bella stagione è appena cominciata. Per quanto riguarda la scelta del contesto, ti consigliamo di optare tra ristorantini dall’atmosfera intima o locali molto eleganti. In entrambi i casi, una donna rimane piacevolmente colpita dalla tua selezione. Per quanto riguarda gli aperitivi invece, ti consigliamo di rimandarli, poiché rappresentano una scelta poco accurata, ed una donna questo lo sa bene.

 

Cosa organizzare

Il cosa organizzare durante il primo incontro ha la stessa importanza della location, ma è un aspetto molto più rilassato del primo. Innanzitutto, per dare ancora più importanza all’appuntamento, un’ottima idea è quella di passarla a prendere sotto casa e di portarla in un posto fuori città. In questo modo lei vedrà un impegno sostanziale da parte tua, e lo apprezzerà già durante il tragitto per arrivare alla meta. Come sempre, la bella stagione gioca un ruolo importante, perché ti consente di scegliere posti suggestivi anche dal punto di vista della natura. Un ristorantino posto sotto un pergolato di glicine, per esempio, crea un’atmosfera già magica di per sé. Inoltre, se hai la fortuna di essere un buon ricercatore, dopo la cena, o il pranzo, potresti anche proporle di fare due passi nel centro della città che hai scelto. La prima volta che vi incontrate infatti, deve essere significativa sia dal punto di vista dell’esperienza, sia dal punto di vista della condivisione. Optare per un cinema, per esempio, è una scelta piuttosto azzardata. In primo luogo, penserà che tu voglia approfittare dell’atmosfera per darle il primo bacio, ed in secondo luogo, non avete modo di continuare la vostra conoscenza. In questo senso quindi, opta per un cocktail, per un gelato, o per due passi in compagnia, ma evita di creare situazioni in cui non possiate continuare a conversare (leggi anche l’articolo “Frasi da dire al primo appuntamento“).

 

Quando darle il primo bacio

Questa è sicuramente la parte più complessa di cui parlare. In realtà, non esiste un momento perfetto uguale per tutte le coppie, ecco perché è complesso dirti quale sia il momento ideale per approcciare ad un bacio. Innanzitutto, devi tenere in considerazione lo svolgimento completo della serata. Se è andato tutto bene, se ti sembra contenta, se ha ancora voglia di stare fuori con te, insomma, ci sono dei segnali piuttosto evidenti che ti aiuteranno a capire se è il caso o meno di agire. Se dovessi avere il sentore che lei abbia bisogno di un’altra uscita, non affrettarti, perché potresti rovinare una serata piacevole. La pazienza è la virtù dei forti! Tendenzialmente, due persone hanno il desiderio di concludere un’uscita con un bacio quando è venuta fuori un’intesa particolare, sia essa mentale o fisica. Quando le cose in comune iniziano ad essere evidenti sin da subito, è molto più probabile che anche lei abbia voglia di mettere la ciliegina sulla torta. Al termine della serata poi, sia questa coronata da un bacio o meno, e se vi siete trovati bene l’uno con l’altro, ricordati che devi essere tu a prendere l’iniziativa di domandare quando vi rivedrete. Lascia perdere il contatto telefonico, una donna apprezza molto di più il fatto che tu glielo stia domandando lì, di fronte a lei, guardandola negli occhi (leggi anche l’articolo “L’importanza dello sguardo al primo appuntamento“).

 

In conclusione

Questi sono i tre aspetti principali sui quali non devi farti trovare impreparato al primo appuntamento, ma devi prestare attenzione ad una cosa molto importante. Nel momento in cui cerchi di trasmettere un’ottima immagine di te stesso, scegliendo la location giusta, essendo gentile e galante, capendo se è il caso o meno di baciarla, la tua compagna si convincerà che tu sia realmente questo genere di uomo. Nel corso delle uscite successive quindi, devi cercare di far penetrare la tua vera natura all’interno della serata, e di non costruire ogni volta la scena perfetta, quella che siamo soliti vedere nei film romantici. Il primo periodo, quello della conoscenza, deve essere utile ad entrambi per capire se siete effettivamente le persone giuste per iniziare un percorso insieme, e non semplice finzione. Insieme al corteggiamento quindi, è importante che tu sia te stesso, che ti senta libero di comportarti come fai normalmente, e di esprimere i tuoi pensieri senza alcun filtro. Questa è una cosa molto apprezzata dalle donne, proprio perché le prime uscite sembrano così perfette da non sembrare neanche realistiche. Inoltre, questo ti consentirà di farti apprezzare per la persona che sei realmente, unito al fatto che ti sei impegnato per cercare di rendere il primo appuntamento un incontro magico.

 

Potrebbe interessarti anche l’articolo “Non farti castelli mentali dopo il primo appuntamento“.

TROVA L’ANIMA GEMELLA ORA!