Sei alla ricerca dell'anima gemella?

Scopri i vantaggi di affidarti a un’Agenzia Matrimoniale affidabile e professionale, che mette al centro le tue esigenze.

Il primo appuntamento è un momento sempre ricco di magia, di trasporto e di forti emozioni. Se vuoi che tutto vada liscio come l’olio, è opportuno che ti presenti all’incontro con delle idee originali, che potranno mettere in risalto la tua personalità e i tuoi punti di forza. Molte persone, infatti, iniziano a fare le prime considerazioni proprio durante il primo appuntamento; dunque, per non farti trovare impreparato, abbiamo pensato di aiutarti dandoti qualche valido consiglio per riuscire a colpire nel segno.

 

Dove portarla al primo appuntamento

La scelta della location è sicuramente uno dei primi fattori che influenzerà fin da subito la sua percezione di te. Può sembrare ovvio, ma ciò che deve provare una persona quando arriva in un bel posto, scelto con cura da te, è stupore e sorpresa. Ecco, ciò che devi cercare di fare è proprio stupire, magari scegliendo un posto molto romantico e suggestivo: ma attenzione,  questo non significa necessariamente molto costoso. Molte volte si rimane più colpiti da una location scelta rispettando la nostra personalità e i nostri gusti: la cifra scritta sullo scontrino, in fin dei conti, non deve essere un fattore cruciale nella scelta del luogo per un appuntamento romantico. Ricorda che è sempre e comunque la tua personalità e il tuo carisma a fare colpo: ci sono modi per potenziare e far brillare entrambi, come la scelta del luogo giusto o la capacità di sfoggiare un sorriso affascinante, ma in definitiva l’ingrediente fondamentale sei tu.

In ogni caso, tornando alla scelta della location, ricorda che in base alla persona che sta uscendo con te, possono essere svariati i fattori che vengono presi in considerazione. Bisogna fare attenzione all’arredamento, al menù, alla gentilezza dello staff. Ma facciamo un passo alla volta: la prima cosa che è importante tenere in considerazione è sicuramente la stagione durante la quale avrai il tuo primo appuntamento.

In primavera e in estate le opportunità di portare il potenziale partner in un luogo suggestivo si moltiplicano: molti ristoranti, infatti, aprono dehors e cortili per aumentare i coperti e offrire possibilità di godere di spazi davvero suggestivi. Ti consigliamo di controllare anche posti che hai già frequentato, ma che non avevano tavoli all’aperto quando ci sei andato tu. Potresti sorprenderti di quanti locali hanno approfittato delle norme Covid per allestire tavolini e sedute all’aperto, riuscendo a guadagnare spazio e punti in più per la location.

Per quanto riguarda le terrazze, sono spesso una buona scelta: è sicuramente più piacevole prendere un po’ d’aria e godersi il panorama, piuttosto che dover stare al chiuso. Per quanto riguarda la scelta del contesto, ti consigliamo di scegliere tra ristorantini dall’atmosfera intima o locali molto eleganti. In entrambi i casi, una persona che è al primo appuntamento con te rimarrà piacevolmente colpita dalla tua selezione. Per quanto riguarda gli aperitivi ti consigliamo, soprattutto all’inizio, di evitarli, poiché rappresentano una scelta che può essere interpretata come troppo informale ed azzardata.

Ecco qui una lista di luoghi perfetti per un primo appuntamento, che speriamo ti possa essere utile per avere qualche suggestione:

  • un raffinato ristorante, classico e curato
  • un locale di moda, dove sorseggiare cocktail e ascoltare musica
  • un agriturismo chic immerso nella natura
  • una terrazza nel cuore della città, con vista spettacolare
  • un’osteria tipica reinventata in chiave moderna
  • un luogo inusuale: contesti industriali recuperati, battelli, grattacieli
  • lascia che la tua fantasia si scateni!

 

Bene, siamo al locale. Ma ora, che fare?

Il cosa fare durante il primo incontro ha la stessa importanza della location, ma è in qualche modo più flessibile e facile da gestire. Innanzitutto, per dare ancora più importanza all’appuntamento, un’ottima idea è quella di passare a prenderla sotto casa e di portarla in un posto fuori città. In questo modo la persona con cui stai uscendo potrà apprezzare un impegno sostanziale da parte tua già durante il tragitto per arrivare alla meta.

Come sempre, la bella stagione gioca un ruolo importante, perché ti consente di scegliere posti suggestivi anche dal punto di vista naturalistico. Un ristorantino posto sotto un pergolato di glicine, per esempio, crea un’atmosfera già magica di per sé. Inoltre, se hai la fortuna di essere un appassionato di arte e cultura, o anche solo un buon chiacchierone, dopo aver mangiato potresti anche proporle di fare due passi nel centro della città che hai scelto.

La prima volta che vi incontrate, infatti, deve essere significativa sia dal punto di vista dell’esperienza, sia dal punto di vista della condivisione del tempo. Optare per un cinema, per esempio, non è una scelta ideale: non avreste modo di conversare ed approfondire la vostra conoscenza. Piuttosto opta per un cocktail, per un gelato, o per due passi in compagnia; ma ricordati di evitare di creare situazioni in cui non possiate continuare a conversare. E se sei in dubbio su cosa dire, ti consigliamo di farti prima una lista di frasi da dire al primo appuntamento.

 

Abbiamo parlato. Ma quando baciarci?

Questa è sicuramente la parte più complessa di cui parlare. In realtà, non esiste un momento perfetto uguale per tutte le coppie, né un momento sicuramente giusto per il primo bacio. Ecco perché è complesso dare consigli precisi, ma ci proveremo ugualmente.

Innanzitutto, devi tenere in considerazione lo svolgimento complessivo della serata. Se è andato tutto bene, se ti sembra contenta e ha ancora voglia di stare fuori con te, questi possono essere degli indicatori, degli indizi che ti aiutano a capire se è il caso o meno di agire. Se invece dovessi avere il sentore che lei (o tu) abbia bisogno di un’altra uscita, non affrettarti, perché potresti rovinare una serata altrimenti piacevole. La pazienza è la virtù dei forti!

Tendenzialmente, due persone hanno il desiderio di concludere un appuntamento con un bacio quando è emersa un’intesa particolare, sia essa mentale o fisica. Quando le passioni, i valori in comune sono evidenti fin da subito, è molto più probabile che abbiate voglia di continuare a frequentarvi. Al termine della serata, sia questa coronata da un bacio o meno, ricordati di prendere l’iniziativa e domandare quando vi rivedrete. Lascia perdere i messaggi, una persona apprezza molto di più il fatto che le venga chiesto lì, di fronte a lei, mentre la guardi negli occhi. Ecco perché non ci stancheremo mai di sottolineare l’importanza dello sguardo al primo appuntamento.

 

Missione primo bacio: compiuta!

Questi che abbiamo discusso sono i tre aspetti principali sui quali non devi farti trovare impreparato al primo appuntamento; devi tuttavia prestare attenzione ad un’altra cosa molto importante. Nel momento in cui cerchi di trasmettere un’ottima immagine di te stesso, scegliendo la location giusta, comportandoti in modo gentile e galante, e rispettando i pensieri e i tempi dell’altra persona, la tua compagna si convincerà che tu sia sinceramente questo genere di persona.

Nel corso delle uscite successive quindi, continua a far risaltare la tua vera natura all’interno della serata, e non tentare di costruire ogni volta la scena perfetta, di quelle che siamo soliti vedere nei film romantici. Il primo periodo, quello della conoscenza, deve essere utile ad entrambi per capire se siete effettivamente le persone giuste per iniziare un percorso insieme, e non il risultato di una qualche finzione.

Insieme al corteggiamento quindi, è importante che tu sia te stesso, che ti senta libero di comportarti come fai normalmente, e di esprimere i tuoi pensieri senza timore di giudizio. Questa è una cosa molto gradita dalle persone e ti consentirà di farti apprezzare per chi sei realmente, unito al fatto che ti sei impegnato per cercare di rendere il primo appuntamento un incontro magico.

TROVA L’ANIMA GEMELLA ORA!