Non c’è niente da fare. I cartoni animati, i libri per bambini e le favole hanno affermato un mito che aleggia dentro di noi da molto prima della nostra prima relazione. L’idea che ogni donna sia una principessa in cerca del suo principe azzurro, che esiste ed ha un cavallo rigorosamente bianco, è una delle prime che ci vengono inculcate. Biancaneve? Cenerentola? La Bella e La Bestia? Fa giusto eccezione Aladdin, che al posto del cavallo usava l’iconico tappeto volante per scarrozzare Jasmine da un posto incantato ad un altro.

Eppure tutti quanti ci scontriamo con una realtà che non è così perfetta e idealizzata. Una realtà in cui ogni persona ha dei difetti, delle mancanze, si dimentica le cose e non sempre si è felici e contenti.

Prima lo si accetta, prima si incomincia a capire davvero l’amore: un sentimento che nasce ed avvolge due persone con forza, senza bisogno di perfezione o di castelli fatati. Un perfetto modo di completarsi e di vivere la vita insieme, accettandosi e accettando l’altra persona senza volerli cambiare.

Sicura di volere un principe?

Il Principe Azzurro è un bel mito. Ma pensi che staresti davvero bene con lui? Sembra il classico tipo che avrebbe tante donne intorno, poco adatto se sei una persona gelosa. Alla sua tavola regale credi che avresti la giusta conoscenza del galateo, e la voglia di ricevere tutti i giorni qualche nobile ospite senza mai concederti una pizza e una serie TV? La regina sarà una suocera simpatica?

Non deve essere facile essere la fidanzata del Principe Azzurro. Una persona che si completa da sola, è perfetta anche senza di te e della quale diventerebbe difficile sentirsi all’altezza.

La persona giusta non è quella perfetta, ma quella perfetta per te. Quella che completa le tue mancanze, quella di cui tu completi le mancanze. Quella che condivide il tuo stile di vita, i tuoi obiettivi e con cui ogni giorno è sempre bello. Anche quelli poco principeschi, in cui tutto quello di cui hai voglia è un bel film sotto le coperte e poi un sushi consegnato a casa.

coppia-seduta-sul-divano-mentre-guarda-la-tv-claudia-perla

Questione di compatibilità

Ognuno di noi ha una personalità unica, che definisce tutte le sue principali caratteristiche: la simpatia, l’atteggiamento verso il lavoro, il desiderio di avere figli, la meta di vacanze ideale e tutto il resto. Quando si dice che due persone diverse non sono fatte per stare insieme, si trascura un aspetto molto importante: non esistono due persone uguali.

La diversità è un tratto emblematico della specie umana, che ci rende unici a nostro modo. Se così non fosse, ci comporteremmo tutti nello stesso modo un po’come fanno i cani della stessa razza.

All’interno delle nostre diversità, però, possiamo andare alla ricerca dei modi che abbiamo per completarci. Ad esempio, una persona che ha molta autostima può aiutare il suo partner con poca autostima a non demoralizzarsi e a trovare la giusta fiducia in se stesso. Allo stesso modo, quella con poca autostima può aiutare il partner a non diventare un pallone gonfiato.

Nel caso dell’autostima, solitamente è meglio quando due persone sono diverse. Due primedonne possono difficilmente avere una relazione felice. Sotto altri aspetti, come il desiderio di sposarsi o quello di avere figli, è decisamente meglio avere le stesse intenzioni. Ormai è diventato difficile trovare persone che vogliono impegnarsi (scopri come trovare persone che vogliono impegnarsi in questo articolo:”Come trovare uomini o donne che vogliono impegnarsi“)

Definendo chi sei e quali sono i tratti della tua personalità, puoi incominciare a definire chi sia la persona giusta per te. Non avere paura di ammettere i tuoi limiti, di affermare le tue ambizioni e di fare un autoritratto analitico del tuo carattere. Sono tutti aspetti che possono aiutarti a tracciare l’identikit del tuo principe azzurro personale, proprio attraverso il principio intramontabile della compatibilità.

 

sguardo-di-intesa-ragazzo-e-ragazza-claudia-perla

Spazio al sentimento

Supponiamo che ora tu abbia capito in cosa vuoi che una persona ti somigli, in cosa preferiresti che fosse diversa e quali limiti vorresti che ti aiutasse a superare. Eppure ti senti innamorata di una persona che non c’entra niente con l’identikit del tuo partner ideale. Come la mettiamo?

La realtà è che sicuramente definire i tratti della persona che vorremmo al nostro fianco può aiutare. Allo stesso tempo, però, l’amore è una scintilla che può scattare in qualunque momento e con chiunque. Non aver paura di sentirti trascinata da una persona che non è come l’avevi immaginata: molto spesso il bello di una relazione è proprio la scoperta di tratti che entrambi non conoscevano di se stessi. (Se pensi di non avere abbastanza coraggio leggi questo articolo:”Timidezza d’approccio“)

Nel lungo termine la realtà segue raramente i piani, specialmente quando di mezzo ci sono i sentimenti. Se da una parte avere un’idea della persona che fa per te può aiutarti a non perdere tempo con persone poco interessanti, dall’altra parte c’è sempre un elemento importante di casualità nella nascita di una coppia.

Molto probabilmente scoprirai che quando l’amore arriva, il tuo lui diventa automaticamente un principe azzurro. Anche se ha una Yaris al posto del cavallo bianco, non ha la tartaruga in fuori e non vive in un castello. Quella è una delle sensazioni più belle che ci siano, e non dovresti assolutamente precludertela perché scarti a priori chiunque non sia un Duca di Windosor con i tratti di DiCaprio.

 

appuntamento-di-coppia-ragazzo-e-ragazza-con-palloncini-a-forma-di-cuore-claudia-perla

Quante storie abbiamo scritto…

Nella nostra agenzia matrimoniale abbiamo avuto la fortuna di assistere a tante fantastiche storie d’amore, nate da persone che si sono scoperte principi e principesse a fianco di chi hanno incontrato. Certo, qualche volta litigano. Se vuoi sapere quali sono i luoghi comuni sulle agenzie, leggi questo articolo

Certo, nessuna storia è nata con una donna che ha baciato un rospo. Eppure è così: in amore non si nasce principi e principesse, ma lo si diventa. L’importante è trovare la persona che ci fa sentire così, così tanto speciali, così tanto felici.

E tu, non vuoi scoprire la principessa che c’è in te?

 

TROVA L’ANIMA GEMELLA ORA!